Messaggio 19 novembre 2014, 21:28

Mostra storico documentaria La radio in Guerra 7-8/2/2015

Immagine

Mostra storico documentaria presso il MUSEO PIANA DELLE ORME (LT) 7 e 8 febbraio 2015.

"…le mie invenzioni sono per salvare l'umanità, non per distruggerla…"
, questo era il pensiero espresso da Marconi all’atto della presentazione dell’invenzione della telegrafia senza fili.

Si sa però che l’Uomo si è sempre affannato per trovare il modo migliore per distruggere i propri simili; infatti, una volta comprese le possibilità offerte dall’invenzione marconiana, questa fu subito sfruttata a fini bellici: dalle comunicazioni al radar.

Nel 2015 ricorre il 100° anniversario dell’entrata in guerra dell’Italia durante il primo conflitto mondiale nel quale si sperimentarono i primi rudimentali collegamenti senza filo; l’Associazione "Quelli della Radio" (http://www.quellidellaradio.it) in collaborazione con il Museo Piana delle Orme (http://www.pianadelleorme.it) vogliono ripercorrere il cammino storico tecnologico di queste apparecchiature dal 1915 ad oggi tramite una mostra dedicata. Oltre all’esposizione di rari cimeli militari ampiamente documentati (alcuni dei quali funzionanti) e alla presenza di molte associazioni radioamatoriali che porteranno il loro contributo, molte saranno le diverse iniziative messe in atto:

- mostra di apparati per telegrafia esposti da Eliseo Chiarucci IK6BAK (http://www.morsekey.net) che illustrerà le origini dell’alfabeto Morse e quale ruolo abbia avuto nel tempo,

- esposizione di un esemplare della macchina criptografica "ENIGMA" di proprietà di Antonio Fucci (http://www.radiomilitari.com) che terrà anche una conferenza sull’uso della stessa,

- conferenza di Piergiulio Subiaco IK0PIB (già I0SUB) sulle esperienze di Marconi durante la prima guerra mondiale,

Nei due giorni della manifestazione sarà attiva la stazione speciale con il nominativo ministeriale: II0RG operante in 20 e 40mt; a tutti coloro che la collegheranno (OM, SWL e BCL) sarà inviata una QSL ricordo.

Ci sarà inoltre un mini mercatino di radio d’epoca e la possibilità di personalizzare gadget vari.

I ringraziamenti dell’associazione "Quelli della Radio" vanno alle associazioni radioamatoriali presenti agli ospiti e a tutti coloro che si sono prodigati per il successo della manifestazione.

L’ingresso alla Mostra è gratuito.

Per Info: franco.nervegna@inwind.it oppure pianadelleorme@gmail.com
IK0ZCW Alberto Devitofrancesco Presidente C.I.S.A.R. sezione di Roma IQ0HB
http://www.ik0zcw.it - http://www.qrz.com/db/ik0zcw


Immagine

Immagine
COMBATTI IL CORONAVIRUS. ACCENDI LA RADIO!!!

Immagine