Messaggio 4 marzo 2020, 16:32

II0MPO diventa diploma permanente del museo Piana delle Orme

II0MPO diventa diploma permanente del museo “Piana delle Orme”. Prossima attivazione: 7-8 marzo 2020

Immagine

Dopo il grande successo ottenuto dal 2016 ad oggi, con le attivazioni del nominativo speciale II0MPO da noi rinnovato ogni anno, abbiamo deciso di rendere permanente il Diploma “Museo Storico Piana delle Orme – la radio in tempo di pace e di guerra – “. Il suddetto nominativo, potrà essere utilizzato anche in occasioni diverse dalle fiere ma sempre nel contesto di Piana delle Orme (LT). Ad ogni attivazione del nominativo speciale, sarà realizzato un diploma dedicato ad un oggetto, mezzo, attrezzatura o altro presente all’interno del Museo.

Il primo diploma del 2020, sarà dedicato a “SKIPPER”, il caccia americano Curtiss P40L, finito in mare mentre era in missione sul fronte di Anzio. L’aereo, fu recuperato nel litorale di Latina nel gennaio ’98 e restaurato dopo alcuni mesi passati immerso in una di vasca di desalinizzazione.
Il suo pilota, fu rintracciato in America e nel settembre del ’98, in occasione di una grande festa appositamente organizzata, rivide il suo aereo, raccontando la sua storia al pubblico presente.

Regolamento:

“Diploma Permanente “Museo Storico Piana delle Orme”
– la radio in tempo di pace e di guerra –
Edizione Marzo 2020
“SKIPPER”

In occasione della 18° edizione della fiera “La Radio e il Suono” che si terrà presso Il Museo di Piana delle Orme (LT) nei giorni 7 e 8 marzo 2020, Il 773 Radio Group sarà presente con una stazione radioamatoriale multi-operatore operante in banda 40/20m (SSB) e 20m in modalità PSK, con il nominativo speciale:
IIØMPO
(info anche su Qrz.com)

La stazione sarà attiva dalle ore 10:00 alle ore 17:30 del giorno 07/03/2020 e dalle ore 10:00 alle ore 17:30 del 08/03/2020 (ora locale).

Per conseguire il diploma, basterà collegare la stazione, per almeno una volta, nelle bande e modi specificati.

Il diploma – in formato PDF – sarà inviato gratuitamente a chi ne farà richiesta tramite e-mail a award[at]773radiogroup.it allegando i dati del collegamento (nominativo, data, giorno, ora, modo e banda di emissione).

Per chi lo vorrà, sarà disponibile a pagamento anche il diploma in formato cartaceo che verrà spedito via posta ordinaria, previo contributo di Euro 12,00 da versare via Paypal o Bonifico Bancario.
Anche in questo caso, la richiesta dovrà pervenire tramite la mail sopracitata allegando i dati richiesti oltre che la ricevuta di versamento/copia bonifico e l’indirizzo di spedizione completo di Nome e Cognome.

Le richieste, dovranno pervenire entro e non oltre il 30/03/2020

Pagamenti:
via paypal attraverso il pulsante presente sulla homepage del sito della nostra associazione http://www.773radiogroup.it o con bonifico bancario intestato a 773 Radio Group, Carta Soldo IBAN IT91J0306912711100000011232 causale obbligatoria 37831377 + nominativo.

Saranno disponibili QSL via EQSL.cc e via bureau 9A8SST.

73 a tutti e buoni collegamenti dal 773 HF TEAM

Perché il 773 Radio Group, ha istituito questo diploma?

Piana delle orme, località situata a pochi km da Latina, ospita un vasto museo che ricostruisce la storia della nascita, la vita e le tradizioni della città di Latina e dell’agro Pontino. Al suo interno, oltre a mezzi bellici, treni a vapore, elicotteri, aerei e mezzi agricoli che fanno rivivere i momenti più importanti del percorso di crescita di questa importante città, è ospitato anche un bellissimo museo della Radio gestito dall’associazione ARI Latina e dall’associazione “Quelli della Radio“; il percorso bellico, in particolare, ricostruisce lo sbarco di Anzio, la Battaglia di Cassino e la storia delle deportazioni e degli internamenti con importanti riferimenti all’utilizzo della radio in battaglia. Piana delle Orme, è aperto tutto l’anno ma ogni Febbraio (due giorni), Marzo (due giorni), Giugno (due giorni) e Settembre (due giorni), organizza delle manifestazioni e mostre tematiche dedicate al mondo della radio e dei radioamatori.
All’interno di queste manifestazioni, la nostra associazione – già in accordo con gli organizzatori – vuole promuovere il diploma sopracitato per non far dimenticare, a tutta la comunità radioamatoriale mondiale, quanto le radiocomunicazioni, siano importanti sia in tempo di pace che di guerra.
IK0ZCW Alberto Devitofrancesco Presidente C.I.S.A.R. sezione di Roma IQ0HB
http://www.ik0zcw.it - http://www.qrz.com/db/ik0zcw


Immagine

Immagine
COMBATTI IL CORONAVIRUS. ACCENDI LA RADIO!!!

Immagine