Messaggio 16 novembre 2021, 17:10

I BOT (roBOT) di Telegram al servizio delle Radio

IL LAVORO NASCOSTO DEI roBOT

di TELEGRAM


Immagine

Dopo aver parlato, in maniera davvero veloce, del Multiprotocollo ITALIA C.I.S.A.R. https://www.radiomercato.com/forum/viewtopic.php?f=32&t=53433 e del nostro potente alleato Telegram https://www.radiomercato.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=50261, sarebbe anche necessario parlare dei BOT.
I BOT non sono altro che account Telegram, gestiti da un programma (solitamente scritto in Python..ma anche in C o Java) per eseguire istruzioni e/o rispondere in chat in maniera completamente autonoma.

In questo articolo parliamo dei LHBot (Last Heard Bot) programmati per restituire in un Canale Telegram i passaggi effettuati su un determinato TG nella modulazione DMR.

Naturalmente vi è una differenza tra un "Gruppo" ed un "Canale" :

GRUPPO

- Costituito da utenti (account) che partecipano ad una discussione (topic).

- Gli utenti possono essere aggiunti da un amministratore o si uniscono autonomamente al gruppo mediante link di invito;

- Gli utenti possono interagire sia con testo che con immagini, foto, messaggi audio ed altro ancora.

CANALE

- Costituito da utenti (account) che seguono un determinato argomento offerto da uno o più amministratori.

- Gli utenti possono essere aggiunti da un amministratore o iscriversi autonomamente al canale.

- Gli utenti non possono in nessun modo interagire con altri utenti ne possono visualizzare chi è iscritto al canale.
.

Per mantenere un filo logico prenderemo in considerazione l' LHBot collegato al TG 22400 ITALIA C.I.S.A.R.:

Immagine

Come si evince dall' immagine, in intestazione vi è il nome del Canale, subito dopo il numero di utenti iscritti allo stesso; successivamente tutti i messaggi che il BOT invia autonomamente quando viene premuto il PTT sul TG22400.

Ogni messaggio è composto dal "mittente" in questo caso "Wires-X Italia CISAR 22400-Multiprotocollo" e riporta alcune importanti informazioni:

- Call : Nominativo di chi ha premuto il PTT
- User ID: ID DMR Personale
- TS : Time Slot in uso al ripetitore
- TG : Talk Group di chiamata
- RSSI: Livello di segnale all' RX del ponte ripetitore o Hotspot
- Loss Rate : Percentuale di pacchetti persi
- Rpt : Nominativo del Ripetitore in uso [Server BM - ID Ponte]
- Type: Tipo di Ripetitore
- Talker Alias : Talker Alias impostato sulla Dashboard di BM
- Duration: Tempo di chiamata (periodo di modulazione)

infine, in basso a destra del riquadro messaggio vi è l'icona di un occhio che indica quanti utenti hanno visualizzato quel messaggio e l'orario di invio di quello stesso messaggio.


Per iscrivervi al Canale Telegram del TG 22400 Italia CISAR Multiprotocollo basta posizionarsi sul campo ricerca del volstro Telegram e digitare la @ seguita dal nome del BOT nel nostro caso wiresxitalialhbot (@wiresxitalialhbot), una volta trovato basta cliccarci sopra e premere in basso sul pulsante "iscriviti".
Altro metodo è quello di aprire una pagina sul vostro browser e digitare sulla barra degli indirizzi https://t.me/wiresxitalialhbot, si aprirà una finestra chiedendovi di eseguire Telegram per accedere al canale.

Sperando che anche questo articolo sia stato utile, vi saluto con un


73 de IZ7JWR Enrico
IK0ZCW Alberto Devitofrancesco Presidente C.I.S.A.R. sezione di Roma IQ0HB
https://www.cisarroma.it - https://www.ik0zcw.it - https://www.qrz.com/db/ik0zcw


Immagine

Immagine . . . . Immagine
COMBATTI IL CORONAVIRUS ACCENDI LA RADIO!!!

Immagine