Messaggio 5 novembre 2015, 18:26

IQ0FR/P Monte Aquila – Contest SOTA 2015

Dopo il risultato del terzo Contest SOTA in cui ci siamo classificati al terzo posto, la voglia di ripetere l’esperienza e migliorare le nostre performance è cresciuta a dismisura. C’è stata una attivazione invernale (Monte Cotento LZ-302) ed una passeggiata a luglio (in cui purtroppo ho riportato la frattura di un polso) per scegliere la vetta del quarto SOTA Contest. Dopo una accurata valutazione, la scelta è caduta su Monte Aquila (AB-303), una delle cime del Gran Sasso che si trova tra campo Imperatore e il Corno Grande. Sin da luglio abbiamo iniziato gli scongiuri per il tempo, si sa che settembre riserva sempre brutte sorprese! Il team è sempre il solito: IK0UXQ, IW0ERQ, IW0HME, IZ0BTV e IZ0ORT che questa volta per motivi di lavoro non ha potuto raggiungerci. Abbiamo migliorato il setup rendendo la nostra 9 elementi Tonnà ancor più facilmente trasportabile e abbiamo sostituito tutto il pesante kit di batterie al piombo e pannelli solari con una bellissima batteria Lipo da 7500 mAh. Tra una chiacchiera e l’altra arriva la settimana del contest e, come di consueto, mi ritrovo a casa di Luca ERQ per la partenza. Passiamo a prendere Stefano UXQ e si parte! Poco dopo la prima tappa per "la merenda", il classico panino con la porchetta! Questa volta decidiamo di prendercela con calma e passare per i vari paesini. Dopo varie soste, arriviamo alle 18:00a Fonte Cerreto e prendiamo possesso della stanza all’Hotel Cristallo, nostro punto di riferimento quando andiamo al Gran Sasso. Il tempo di rinfrescarci e andiamo ad Assergi per la cena: anche Franchino Fora le mura è ormai un punto di riferimento culinario che non abbandoniamo mai! Decidiamo di andare a letto presto visto che il giorno dopo ci aspetta una bella scarpinata. All’indomani, raggiungiamo il piazzale di Campo Imperatore dove ci aspetta Marco HME e poco prima delle 6:00 ci mettiamo in marcia. Mentre saliamo vediamo che il tempo cambia continuamente e iniziamo a preoccuparci, la montagna non va mai presa sotto gamba! Finalmente arriviamo in vetta. Il tempo sembra buono anche se ogni tanto ci sono raffiche di vento poco simpatiche. Iniziamo a montare tenda, antenna e stazione radio per essere pronti ad iniziare il Contest alle 8:00 UTC (le 10:00 locali). Pronti, via! Uno dei primi QSO è con la Croazia, questo ci fa ben sperare. I collegamenti vanno avanti senza sosta e, a parte l’ultima ora di "buco propagativo" il rate è sempre stato buono. Chiudiamo la giornata con un totale di 53 QSO. Lavorate le zone 0, 3, 4, 5, 6, 7, 8, IS0, 9A, DL, S5. Questa volta, almeno per noi, totale assenza di zona 1 e 2 (ascoltata bassissima solo per pochi istanti). Voglio ringraziare tutti gli amici della Sezione ARI di Frascati di cui sono orgoglioso di far parte, che si sono dati appuntamento per collegarci e regalarci qualche punto, e gli amici delle zone 7 e 8 che sapendo della nostra attività hanno per l’occasione e con tanta pazienza rispolverato il setup dandoci l’opportunità di averli a log! Che dire? Anche questa volta tanto divertimento e, a prescindere da quello che sarà il risultato finale, stiamo già pensando ad una nuova vetta!

Immagine

73 dal team IQ0FR/P