Messaggio 21 novembre 2022, 15:19

Petizione contro lo Switch/off delle Onde Medie Italiane

Petizione contro lo Switch/off delle Onde Medie Italiane - con Luigi Cobisi

Sono state diramate delle mappe sul grado di diffusione del DAB Digital Audio Broadcasting, che denunciano una copertura quasi capillare del segnale digitale nella Penisola (80%). Si tratta di dati non veritieri e che riportano a un parallelismo circa la fallimentare iniziativa della ISORADIO. La rete destinata principalmente agli automobilisti, avrebbe dovuto consentire l'ascolto della radio senza interruzioni e senza cambio di frequenza, per chi viaggia in lungo in largo in tutto il Paese. Di fatti il segnale si perdeva, lasciando intere aree completamente in ombra. Il comunicato di RAI Way, attribuisce lo spegnimento dell'onda media ai costi di energia. In realtà la radio continua a essere la sorella povera della Televisione. Basti pensare alla chiusura dei programmi per l'estero in 25 lingue chiusi nel 2007. Mentre nel mondo continuano ad esserci grossi brodcast impegnati in questa attività, come il World Service della BBC, la Deutsche Welle, Radio France Internationale o Voice of America, giusto per citarne alcune. Dunque i radioascoltatori rimasti orfani, si sono organizzati con una petizione per chiedere alla RAI di rispettare gli impegni sanciti dal Servizio Pubblico e di ripristinare almeno i trasmettitori più importanti per le onde medie. Di questo e di altro parliamo oggi con Luigi Cobisi, giornalista di provata esperienza.
**Al termine le notizie dal mondo delle comunicazioni.

GUIDA FACILE
00:00 SIGLA
01:52 intervista con Luigi Cobisi/giornalista
09:02 seconda parte intervista Luigi Cobisi (giornalista)
19:12 Notizie dal mondo delle comunicazioni

**Parte dell' archivio sonoro è disponibile sul sito:

http://www.radiomagazine.net
Testata on line Registrata al Tribunale di Napoli N.27 DEL 28.2.2003
Direttore/Editore: Dario Villani (giornalista)
e-mail info@radiomagazine.net
radiomagazineinfo@gmail.com
Realizzazione, intervista e montaggio a cura di Dario Villani
Registrazione del novembre 2022

*****According to the Children's Online Privacy Protection Act (COPPA), it is stated that the video in question is suitable for any type of audience. Furthermore, the author of the same is Dario Villani, journalist, member of the professional register, who is committed to respecting the code of ethics, and the Treviso Charter for the Protection of Minors, signed by the National Federation of the Italian Press.

Radiomagazine Official Dario Villani
IK0ZCW Alberto Devitofrancesco Presidente C.I.S.A.R. sezione di Roma IQ0HB
https://www.cisarroma.it - https://www.ik0zcw.it - https://www.qrz.com/db/ik0zcw


Immagine

CISAR SVXLINK NAZIONALE per info: https://svxlink.cisar.it/

Immagine

SvxLink by SM0SVX rete RedNet per informazioni: http://iw0.red

Immagine