Messaggio 4 dicembre 2023, 17:32

In Evidenza dal MiMIT

Nuova piattaforma web per la gestione dei servizi radioamatoriali

"Servizio Autorizzazioni"


Dal 28 novembre 2023 il Ministero attiverà il servizio on line per le richieste e i rinnovi di autorizzazione generale per l’impianto e l’esercizio di stazione di radioamatore.

Da questa data le richieste di autorizzazione generale di stazione radioamatoriale per singoli utenti saranno accolte solo ed esclusivamente se inoltrate telematicamente al portale apposito al seguente Link:

https://appradioamatori.invitalia.it%20(https://appradioamatori.invitalia.it/

Le richieste che saranno inoltrate con altri canali non saranno prese in considerazione.

Per quanto riguarda il sito: "Servizio Radioamatori"

Oltre ad avere il: "Servizio Nominativi" e il "Servizio Patenti"

già funzionanti sulla portale web radioamatori, vengono con quest’ultimo : “Servizio Autorizzazioni”

completate tutte le fasi per la richiesta e gestione informatizzata dei procedimenti che autorizzano lo svolgimento dell’attività radioamatoriale.

La richiesta presentata tramite la piattaforma web è presa in carico tramite il sistema informatizzato dall’ispettorato del Ministero territorialmente competente.

In fase di compilazione dell’istanza di autorizzazione generale è possibile richiedere:

l’attestato di autorizzazione generale (attestato di autorizzazione equivalente CEPT T/R 61-01);

per ricevere l’attestato di autorizzazione generale, che è opzionale,

l’interessato dovrà previamente acquisire una marca da bollo del valore corrente (16,00 euro) utile a completare la domanda.

Il servizio on line offre ai radioamatori la possibilità gestire la propria autorizzazione generale in modo totalmente informatizzata e di ricevere, se è stato richiesto, l’attestato di autorizzazione in formato digitale.

già funzionanti sulla portale web radioamatori, vengono con quest’ultimo : "Servizio Autorizzazioni"

completate tutte le fasi per la richiesta e gestione informatizzata dei procedimenti che autorizzano lo svolgimento dell’attività radioamatoriale.

La richiesta presentata tramite la piattaforma web è presa in carico tramite il sistema informatizzato dall’ispettorato del Ministero territorialmente competente.

In fase di compilazione dell’istanza di autorizzazione generale è possibile richiedere:

l’attestato di autorizzazione generale (attestato di autorizzazione equivalente CEPT T/R 61-01);

per ricevere l’attestato di autorizzazione generale, che è opzionale,

l’interessato dovrà previamente acquisire una marca da bollo del valore corrente (16,00 euro) utile a completare la domanda.

Il servizio on line offre ai radioamatori la possibilità gestire la propria autorizzazione generale in modo totalmente informatizzata e di ricevere, se è stato richiesto, l’attestato di autorizzazione in formato digitale.
IK0ZCW Alberto Devitofrancesco Presidente C.I.S.A.R. sezione di Roma IQ0HB
https://www.cisarroma.it - https://www.ik0zcw.it - https://www.qrz.com/db/ik0zcw


Immagine

CISAR SVXLINK NAZIONALE per info: https://svxlink.cisar.it/

Immagine

SvxLink by SM0SVX rete RedNet per informazioni: http://iw0.red

Immagine